Google+ facebook twitter Bella Italia luoghi da visitare

Bella Italia luoghi da visitare


Cosa visitare a Roma nella Basilica di San Pietro


Considerata una delle chiese più belle e famose di tutto il mondo da vedere meta per i turisti che visitano le bellezze della Città del Vaticano e di Roma: cosa visitare nella Basilica di San Pietro e Piazza San Pietro dove i visitatori possono anche vedere la finestra da cui il pontefice rivolge l'angelus alle folle di pellegrini (continua...)

Pisa è una cittadina italiana e si trova nella Toscana occidentale si trova a circa 100 chilometri di distanza da Firenze è una città che si può visitare in un giorno. Cosa vedere a Pisa famosa soprattutto per la sua torre pendente conosciuta in tutto il mondo. Ma oltre alla famosa torre a Pisa, ci sono moltissime altre cose da visitare. Il Complesso monumentale Piazza dei Miracoli di Pisa con i meravigliosi monumenti che risalgono a centinaia di anni fa (continua...)

Articoli correlati:

Tour nelle cittadine della Toscana

Una breve guida su alcune città che si possono vedere nel centro Italia: Un breve itinerario su tre cittadine che si trovano nel (continua...)


LUOGHI DA VISITARE IN ITALIA DEL NORD




In Italia ci sono molti luoghi incantevoli da visitare bellezze naturali in Italia del Nord quali(continua...) 


Una breve guida turistica su alcune delle migliori città del sud Italia da visitare: luoghi di mare, città d'arte, brevi itinerari (continua...)




Cities and places to visit in Italy with descriptions, photos, and videos. Northern Italy, Italian Central and South Italy. A guide (continue...)



Crociera sul mar Mediterraneo 



Organizzare un bel viaggio in crociera nel Mare Mediterraneo, non sarebbe una cattiva idea, infatti, di luoghi da visitare ce ne sono davvero tanti (continua...)


Cosa visitare a Genova




Una bellissima città italiana, cosa visitare a Genova è da qui che partiamo in un percorso che ci porterà a scoprire alcuni (continua...)

CASTELLI E CITTA' MEDIEVALI IN ITALIA




Un paese antico che ha vissuto molteplici trasformazioni i castelli e le città medievali che ci sono in Italia ne sono la conferma (continua...)



Todi Spoleto Orvieto si possono visitare in un giorno




Un breve itinerario su tre cittadine che si trovano nel centro Italia ossia: Orvieto, Spoleto, Todi cittadine che si possono (continua...)

Luoghi da visitare in Liguria





Luoghi da visitare in Liguria con relativa descrizione fotografie e percorsi da effettuare in Liguria. Una delle attrazioni turistiche (continua...)




Cosa vedere in un giorno alle isole Tremiti




Un meraviglioso arcipelago di tre isole immerse nello splendido mare della Puglia. Cosa vedere in un giorno alle isole Tremiti (continua...)

Articoli correlati: Cosa visitare in Puglia


ISOLE DEL MEDITERRANEO


Questa è una lista di alcune isole del Mediterraneo da visitare in cui trascorrere qualche giorno di vacanza . Mare stupendo, scogliere(continua...)



Cosa visitare in Spagna 

Nel 1200 d.C. quando in Europa c'era il medioevo, in Spagna nella regione dell'Andalusia esisteva un regno fiorente con una organizzazione statale a buoni livelli, ricchi giacimenti minerari, tecniche agricole avanzate per l'epoca.


Cosa visitare in Andalusia: non sono stati gli Arabi a dare il nome alla Vandalusia bensì i Vandali, questa terra ha fatto parte dei più leggendari imperi e regni dell'antichità. I Fenici per instaurare rapporti commerciali si stabilirono a Cadice, anche i Greci e i Cartaginesi fondarono diverse colonie in questa terra. L'Andalusia è un insieme di tutte le culture e civiltà che sono state citate ed è riduttivo parlarne solo di alcune. Granada capitale di un emirato dal 1031, è stata per molti anni centro della Spagna moresca continua a leggere...Lo spettacolo non potrebbe essere più grandioso: sullo sfondo della Sierra Nevada si staglia Granada, la città eretta su tre dolci colline che ospitò l'ultima roccaforte araba della penisola iberica. Visitare l'Alhambra e fare tappa al castello rosso, si trova sul colle di Sabika è la parte più antica dell'Alhambra ed esisteva fin dai tempi del califfato.

 Questa struttura non comprende solo le fortificazioni militari, ma anche i giardini e le residenze reali come il palazzetto del Partal.

La casa Real Vieja, i cui muri intonacati di scarlatto le valsero il nome di "castello rosso" è formata da due diversi palazzi, quello de las Comares e quello de los Leones. Granada è incredibilmente bella: da visitare nelle vicinaze dell'Alhambra si trova su una collina che sorge sul lato opposto del fiume Darro, si trova il Generalife fatto costruire dai sultani di Granada, come una residenza di campagna, ad oggi i due complessi sono collegati da un ponte, ma ai tempi della dominazione araba, questi erano indipendenti tra loro continua a leggere...




Barcellona, una città dalle mille risorse e cose da vedere.

Situata nella Catalogna in Spagna, è il centro più importante dell' intera regione a ridosso del Mare Mediterraneo; metropoli dalle tante e molteplici vitalità, soprattutto quella Catalana, che la rende città affezionata se non gelosa della propria cultura e delle tradizioni secolari. Per il visitatore che la raggiunge, al primo impatto può sicuramente intravedere, le mescolanze che ci son tra l'antico e il moderno; città evoluta con un vertiginoso progresso economico è aperta alle attitudini straniere continua a leggere...




Cosa visitare in Spagna Madrid:tra i musei più importanti di Madrid il museo del Prado, per visitarlo con tranquillità, bisogna andarci di mattina presto, onde evitare i gruppi organizzati di turisti. La grande attrazione di questo museo sono le opere realizzate dai maestri della scuola locale; attraversando il museo non passano inosservati il transito della Vergine, una piccola tavola di Mantegna, e l'autoritratto di Rembrandt. Descrivere tutto forse è impossibile, lascio a voi il giudizio.Da visitare a Madrid ci sono anche: Il Palazzo Reale di Madrid, la Cattedrale dell'Almudena, la basilica di San Francesco il Grande continua a leggere...






A Toledo il centro storico è situato su una roccia scoscesa, che è quasi totalmente circondato da un ampio meandro del fiume Tago, chiamato Tajo in spagnolo. Lo storico romano Tito Livio di cui la città di Toletum, una espressione la cui origine sarebbe Tollitum, che significa "elevato in alto".

Il centro storico della città è uno dei più grandi in Spagna, e ha più di 100 monumenti. Nel mese di dicembre 1987, l'UNESCO ha dichiarato Toledo una città patrimonio mondiale in riconoscimento alla sua unicità continua a leggere...

Visitare il teatro, il cinema, l'opera, a Las Palmas i concerti, le arti visive e la danza sono spettacoli regolari sui cartelloni dei vari centri culturali, come le notti che comprendono una vasta gamma di divertimenti. In certi periodi dell'anno ci sono molti eventi culturali come il Festival del Cinema e il Festival di Teatro e Danza, organizzato dal Comune della città. Essi sono il Carnevale e altri festival, tra cui il fondamentale, in coincidenza con la festa di San Juan continua a leggere...

 


Luoghi di montagna da visitare in italia 
Merano, anche conosciuta come Meran, è una città del Sudtirolo da visitare ed è uno dei luoghi di montagna da visitare nel nord d'Italia. Famosa per i suoi impianti termali situati tra le montagne che la rendono come un bacino tra la val Passiria, la valle Venosta e la val d’Ultimo. Situata non distante dal confine con l'Austria, circa la meta' della sua popolazione parla il tedesco come prima lingua, l’altra metà l’italiano.




Il clima temperato e i bagni termali sono fonte di attrazione per molti turisti durante tutto l'anno, ma anche la vicinanza con gli impianti sciistici e' una delle maggiori attrazioni della città. Cosa visitare a Merano: tra le cose più interessanti da vedere ci sono sicuramente le fortificazioni medievali nel centro storico della città, tra le quali la porta Venosta, la porta Passiria e la porta Bolzano. Gli affascinanti resti del castel Ortenstien, spesso chiamato anche Torre Polveriera, e' un altro esempio perfetto di fortificazione medievalecontinua a leggere..

Le Dolomiti sono forse uno dei luoghi di montagna da visitare più sottovalutati in Italia e in Europa. Nonostante la loro vicinanza a Venezia, affollata di turisti praticamente tutto l'anno; queste mura di calcare bianco e rosa con meravigliosi prati verdi 3000 metri di pareti rocciose, attraggono soprattutto hard-core e alpinisti, mentre gli escursionisti percorrono una vasta rete di sentieri meravigliosi a piedi serviti da un sistema di rifugi e capanne durante la notte che sono davvero deliziosi come piccoli hotel di base, con il cibo, il vino, il calore, le luci, i letti a castello, e talvolta anche camere private.


I rifugi permettono a un escursionista portandosi con sé solo un bagaglio modesto di rimanere sul sentiero per giorni o addirittura settimane alla volta, un lusso all'aperto praticamente impossibile in altre parti del mondo. La cultura locale nelle Dolomiti è più svizzero germanica chalet in stile Mercedes, taxi, lederhosen, crauti, oltre alla cucina italiana. 




Le Dolomiti hanno fatto parte dell'Austria per secoli, ma dopo la prima guerra mondiale, il confine è stato spostato a nord alla sua attuale posizione. Il governo italiano in un primo momento ha cercato di sradicare ogni traccia della cultura tedesca, ma ora le tradizioni italiane e tedesche e il linguaggio ci sono e convivono fianco a fianco in un apartheid cordiale, nei paesi delle Dolomiti molte persone hanno nomi doppi continua a leggere...






Cascia, anche conosciuta come la città di Santa Rita, è situata in Umbria nel centro Italia nei suoi dintorni ci sono luoghi di montagna da visitare in Italia. Cosa visitare a Cascia e nei suoi dintorni: famosa per il santuario dedicato alla santa dove ogni anno si recano migliaia di visitatori, credenti o meno. Non distante da un'altra bellissima cittadina da visitare, quale è Norcia che si trova nei sui dintorni e dista da Cascia circa 10.9 km in linea d'aria, ma la distanza di guida è 23.7 km. Ci vogliono 22 min per andare da Cascia a Norcia e viceversa. Sia in estate che in inverno a Cascia si possono trovare turisti che fanno visita a questo paesino arroccato su di una montagnola a circa 650 metri sul livello del mare. Il Santuario è la principale fonte di attrazione per molti turisti durante tutto l'anno, ma anche la sua vicinanza con un altro pittoresco borgo quale è Roccaporena, il paese natale di Santa Rita, situato ad una altezza di 707 m, all'estremità di una piccola gola, a circa 6 km da Cascia continua a leggere...